Progetto di valorizzazione della biblioteca sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.

Questo sito non utilizza alcun cookie proprio di profilazione o tecnico, ma solo cookie di terze parti. Cliccando su un link o proseguendo nella navigazione si acconsente all’uso dei cookie tecnici. Consulta l'informativa estesa sull'uso dei cookie.

Biblioteca

Servizi
Tipologia funzionale: specializzata. 
Sala di lettura con scaffali chiusi. 
Consultazione in sede esclusivamente dei volumi della biblioteca e su appuntamento. 
Consulenza in sede, per corrispondenza e on-line. 
Fotocopie
Wi-Fi: è attivo il servizio EDUROAM per la connessione wireless che gli utenti della sala, previa autenticazione, possono usare.
Catalogo cartaceo e catalogo on-line in SBN (OPAC) consultabile da una postazione dedicata presente nella sala di lettura o collegandosi via internet al sito delle biblioteche lombarde, rammentando che per visualizzare i volumi posseduti dalla Biblioteca di Politeia occorre selezionare dal menu (a tendina) “Biblioteca” la voce “Biblioteca di POLITEIA”, dopodiché è possibile iniziare la ricerca.

Per saperne di più

Politeia ha avviato presso il Centro Studi di Milano dalla metà degli anni '80 la costituzione di un Centro di documentazione e di una Biblioteca specializzata, finalizzati ad un uso regolamentato da parte del pubblico, nei settori corrispondenti agli ambiti in cui si articola l’attività di ricerca e formazione: filosofia ed epistemologia; filosofia del diritto; filosofia politica; etica generale e applicata; bioetica; etica degli affari e responsabilità sociale d’impresa; etica dell’IT; teoria delle decisioni; economia; sociologia; scienza politica; politiche pubbliche; politica della scienza e diritto. Tale raccolta si caratterizza per l’omogeneità dell’approccio metodologico e teorico, elemento questo che rende l’insieme dei volumi disponibili un patrimonio unico nel panorama italiano. Essa consiste in sei archivi: monografie, riviste, ricerche di Politeia, tesi di laurea e di dottorato, working papers e documenti (testi di legge e altri materiali riguardanti la produzione scientifica, l’attività seminariale e i programmi svolti dal Centro Studi Politeia). Dal 2014 la biblioteca di Politeia è ospitata presso l’Università degli Studi di Milano.

La biblioteca è dotata di una sala di lettura adeguatamente attrezzata e che può ospitare fino a venti persone, possiede oltre 6.000 volumi, prevalentemente in lingua inglese, e raccoglie 200 titoli di riviste specializzate, un materiale difficilmente reperibile in altre biblioteche regionali e nazionali, pubbliche e private. Nella biblioteca Politeia organizza periodicamente seminari, tavole rotonde e presentazioni di libri. Politeia, pertanto, si propone, anche attraverso la sua biblioteca, come punto di riferimento qualificato per lo studio delle scelte pubbliche in una società democratica.

Responsabile della biblioteca è il Direttore del Centro Studi che coordina e sovrintende alle nuove acquisizioni proposte dai vari Responsabili delle Sezioni in cui si articola il lavoro di ricerca di Politeia.